Il Progetto e le firme di accordo durante Progetto Fuoco 2016

dono che scalda

Il Progetto e le firme di accordo durante Progetto Fuoco 2016

A questa edizione di Progetto Fuoco, ASSOCOSMA voleva testimoniare la professionalità e preparazione dei propri Fumisti, rendendola disponibile a chi è meno fortunato di noi.

 A tal fine, durante la manifestazione, sarà costruita parzialmente  una stufa che verrà successivamente installata e rifinita presso una comunità di residenza per disabili non autosufficienti, con disagio mentale o privi di assistenza famigliare, con  sede  a Valdagno in provincia di  Vicenza: “Comunità Alloggio Gruppo Famiglia” gestita da Primula, una società cooperativa sociale”.E' una comunità che non dispone di risorse finanziarie e che attualmente spende circa 6.500,00 €   all'anno per il riscaldamento. Il nostro aiuto farà sicuramente la differenza.

 Volevamo un progetto che avesse un fine benefico, utile , concreto  e che fosse tangibile.
L’Iniziativa è supportata  da Piemmeti Spa e da numerose Aziende Associate ASSOCOSMA.

 La stufa verrà poi terminata dai fumisti ASSOCOSMA nel mese di giugno (quando gli ospiti saranno al mare) e comprenderà anche l’installazione di una canna fumaria e il consolidamento del solaio per la portata statica.

 A stufa installata faremo tutte le analisi e prove tecniche di combustione per certificare i rendimenti e dare un chiaro segnale alle amministrazioni locali che stanno creando isterismo per le emissioni delle stufe a legna. I dati raccolti verranno inviati alle amministrazioni per trovare un dialogo e possibili collaborazioni per sensibilizzare utilizzo della biomassa e promuovere le necessarie pulizie e manutenzioni previste.

Ecco le foto durante la firma dell'accordo di donazione da parte di Assocosma nella veste del Presidente Sig. Grosso Rinaldo alla Società Cooperativa Primula di Valdagno nella figura del Vice-Presidente Sig.ra Vania Cavallaro. Erano presenti il Sig. Piero Massignani Responsabile del Comitato Tecnico di Assocosma e uno dei referenti del Progetto, e il Dott. Allegretta consulente Aziendale di Aladin S.r.l.:

SONY DSC   SONY DSC

Alla formalizzazione dell'iscrizione dell'accordo hanno partecipato anche alcuni ragazzi del centro Casa Famiglia. Eccoli mentre osservano la costruzione della loro stufa:

SONY DSC  SONY DSC  SONY DSC